fbpx

Kprivé

È tempo di fare acquisti! Trova il tuo Prodotto preferito, controlla tutti i Brand e non perdere i  nostri migliori Sconti!

#Instagram

Newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Sede Rende

+39 0984 465128 info@kprive.it Via Don Minzoni, 96, 87036, Rende (CS)

Spedizione Gratuita su tutti gli ordini

Back to top
  /  Blog   /  Guida al costume da bagno perfetto

Guida al costume da bagno perfetto

Guida al costume da bagno perfetto

Ogni anno, trovare il costume da bagno perfetto è un grattacapo

Con l’arrivo dell’estate il mare, la spiaggia, le feste spingono ad indossare qualcosa di bello per rilassarci, nuotare e aspettare il tramonto. Scegliere il giusto costume da bagno è essenziale. Ecco i nostri consigli per lui e per lei che partono da un semplice presupposto. Come per un vestito o una maglietta, anche il costume deve essere scelto in maniera tale da esaltare i pregi del nostro corpo. Possibilmente mascherando quelli che riteniamo siano i nostri difetti.

Il bikini adatto a lei

Se sei magra, hai il girovita stretto e le spalle della stessa larghezza dei fianchi puoi portare quasi tutto. Questo a condizione di esaltare la tua femminilità. L’ideale è un bel bikini, ad esempio un due pezzi a triangolo. Magari scegli la versione bikini con i laccetti, che esalta le gambe. Se sei curvy e hai il girovita largo, attira l’attenzione sul decolleté. Se, in più, è a balconcino, ti renderà molto attraente e sexy. Se hai il seno piccolo, opta per il balconcino push-up. In molte hanno un po’ di pancetta e si pongono tanti quesiti. Ricordate che siamo tutte donne reali, non modelle, e i difetti ci rendono uniche. Se comunque ti senti ancora un po’ a disagio, prova a optare per un bikini in stile retrò, anni Cinquanta con uno slip a vita alta.

Il costume adatto a lui

Partiamo dal must: lo slip. Tutti i brand di costumi lo producono, e per questo è facile trovarlo in ogni taglia e colore. Perfetto su fisici statuari, ma anche molto in voga tra i bear. I boxer sono largamente diffusi e variano di modello in modello. Quelli squadrati mettono in risalto le gambe e sfoggiano stampe attraenti. Quelli sportivi ricordano i pantaloncini che vengono usati per allearsi e sono leggermente più lunghi sui lati.

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter 

     

    You don't have permission to register