fbpx

Kprivé

#Instagram

Sede Rende

+39 0984 465128 info@kprive.it Via Don Minzoni, 96, 87036, Rende (CS)

Le spedizioni sono gratuite ma subiranno un leggero ritardo per gli ordini effettuati dal 15 al 24 Agosto

Back to top
  /  Blog   /  La giusta lunghezza dei pantaloni, come scegliere quella adatta a noi

La giusta lunghezza dei pantaloni, come scegliere quella adatta a noi

La giusta lunghezza dei pantaloni, come scegliere quella adatta a noi

Nel look di ognuno di noi un semplice dettaglio fa la differenza. La giusta lunghezza dei pantaloni dipende dalle occasioni e dai modelli.

Quando si entra in un negozio spesso si pensa già ad un sarto di propria fiducia in grado di dare la giusta lunghezza ai pantaloni appena acquistati. Ma esistono una serie di “regole” che spesso vengono ignorate e che invece fanno la differenza nel look di ognuno di noi. Le opzioni sono svariate e vanno dai pantaloni che lasciano in vista il calzino, a quelli che toccano il collo della scarpa, fino a quelli che scendono giù dritti sul tallone con una piccola piega davanti.

Pantaloni sartoriali

Sono il fiore all’occhiello di ogni guardaroba. Estremamente formali, la giusta lunghezza dei pantaloni sartoriali dipende dal look e dalla stagione. Se si sceglie un look business formale, si lascino abbastanza lunghi così da creare una piccola piega nel tessuto davanti. In un look più moderno basterà farli arrivare fino a toccare il collo della scarpa, in quello estivo la lunghezza potrà essere ulteriormente ridotta per mostrare il calzino o parte della caviglia qualora si indossino i fantasmini.

Jeans

I jeans sono così versatili da essere diventati un evergreen nel corso degli anni. Sono indossati ovunque, ma ci soffermeremo su tre modelli in particolare. I jeans slim fit esaltano un look slanciato con una lunghezza che tocca il collo della scarpa, senza piega. I jeans estivi vengono sfoderati per il clima più caldo risvoltando il fondo gamba o portandoli al massimo fino alla caviglia. I jeans relaxed fit, infine, hanno una linea più morbida, vanno portati un po’ più lunghi con una sola piega sul davanti.

La giusta lunghezza di pantaloni Chino

La versatilità dei Chino li rende un capo essenziale nel guardaroba di ogni uomo. La giusta lunghezza dei pantaloni in questione dipende se si opta per un look elegante o casual. Nel primo caso si faccia sfiorare appena il collo della scarpa, nel secondo invece basta arrotolare una o due volte il fondo gamba. Indossando calze di colore a contrasto si rafforza inoltre la vivacità dell’outfit.

Pantaloni con risvolto

I modelli di pantaloni con risvolto creano un look particolare. Quelli con il fondo gamba elasticizzato si adattano principalmente ad un look sportivo, mentre quelli con fondo gamba con risvolto sono più eleganti. Vanno indossati con scarpe in pelle e in occasioni abbastanza formali.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter 

     

    You don't have permission to register